Atlantis Per Un Bimbo

ATLANTIS PER UN BIMBO

Per ricordare che la chat oltre che luogo di incontro e di svago può essere anche un luogo dove le persone

partecipano ad un gesto di solidarietà che parte dal cuore, senza bisogno di fuochi d’artificio, ma solo  con

la volontà di aiutare gli altri. Vi lasciamo alle parole del promotore di questa splendida iniziativa, Atlantis

per un bimbo che con il metodo dell’adozione a distanza ha regalato un sorriso ad una famiglia.

 

DI AtlantisH9

 

Da tre anni ormai abbiamo adottato 3 fratellini di una poverissima
famiglia il cui padre fa il guardiano di una pescheria a MIndoro, la
famiglia viveva nelle paludi in una capanna, i ragazzini sono
cresciuti, andati a scuola (almeno la più grande) sono visitati
periodicamente con pacchi dono e tutto quello che può loro servire,
quest’anno sono riusciti finalmente a sistemare una casetta “asciutta”
grazie anche ad un aiuto extra fatto da noi mesi fa. Ora la famiglia ha
un nuovo nato (totale 6 figli di cui 3 adottati da noi e due da una
coppia di Udine)

Perodicamente riceviamo notizie e fotografie scattate dalle suore che
lavorano e gestiscono un istituto rifugio per le ragazze madri in zona
Mindoro.

Atlantis Per Un Bimboultima modifica: 2010-03-07T14:46:12+01:00da literary
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento