Dio non abbandonerà mai il Suo popolo! – Parte 4

Nella sua baldanza, Pietro era convinto che la sua fede avrebbe potuto resistere a qualunque attacco di Satana.

Molti cristiani ricordano il vantarsi di Pietro per la propria fede: “Signore, sono pronto ad andare con te in prigione e alla morte” (Luca 22:33). Ciò che Pietro dice qui così sfrontatamente potrebbe sembrare baldanza spirituale; ma, in verità, essa rappresenta una sorta di audacia carnale che inspirò un avvertimento di Paolo verso la chiesa: “Perciò, chi pensa di stare in piedi, guardi di non cadere.” (1° Corinzi 10:12).

Secondo Paolo dobbiamo sempre avere un atteggiamento di umiltà, mentre siamo nelle nostre battaglie spirituali. Anche Giuda riflette questo quando scrive: “Invece, l’arcangelo Michele, quando contendeva con il diavolo disputando per il corpo di Mosè, non osò pronunciare contro di lui un giudizio ingiurioso, ma disse: «Ti sgridi il Signore!»”  (Giuda 9).

2h3zltd.jpgLa Parola di Dio rende chiara la necessità di una tale umiltà.

Ma a dispetto di questo, molti cristiani ne sono privi. Spesso sento dire ai credenti: “Sono preparato a diventare un martire; non importa cosa dovrò affrontare, sono pronto a morire per il Signore”. Pietro fece la medesima vanteria, ma quando venne la sua ora, non era affatto preparato. Mentre Pietro affrontava la realtà della prospettiva di morire per Gesù, fece qualcosa che non avrebbe mai immaginato di fare: rinnegò il Signore.

Nel mezzo della sua crisi, Pietro, allorquando avrebbe dovuto dichiarare la sua fede in Gesù, Lo maledisse. In un buio momento di paura e panico, il discepolo gridò verso coloro che erano attorno a lui: “Non ho mai conosciuto quest’uomo!”. Che momento devastante dovette essere per Pietro! Il più baldanzoso dei credenti era ridotto ad un totale vigliacco, che temeva per la propria vita!

Molti cristiani credono che non commetteranno mai il peccato che Pietro fece in quel momento. Dicono a se stessi di essere al disopra di un così atroce peccato. E quando il loro momento arriverà,  immaginano che seguiranno Gesù fino alla morte.

Ho qualcosa da dire a tali credenti: non c’è assolutamente nessun seguace di Cristo, oggi, che sia al di sopra delle mancanze di Pietro. Quando le prove e i dolori che affliggono arrivano a noi dagli empi, come accadde per questi uomini, tutti noi diventiamo vulnerabili con una grande crisi di fede. (segue al prossimo post).


Dio non abbandonerà mai il Suo popolo! – Parte 4ultima modifica: 2012-03-11T13:13:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento