La chiamata del Discepolo

Alcuni uomini nati prima di Gesù hanno avuto l’onore di essere “Profeti” del Signore, cioè uomini con le caratteristiche giuste, per Volontà di Dio, per fare da portavoce ed ambasciatori di Dio presso il resto del popolo di Israele. Questi uomini avevano il compito sì di essere appunto Profeti, cioè di parlare da parte di Dio affinché la volontà del … Continua a leggere

Il dubbio nei credenti

Che vuol dire infatti se alcuni sono stati increduli? La loro incredulità annullerà la fedeltà di Dio? (Romani 3:3) Dio è fedele e ti dà speranza quando stai male Il dubbio: ecco l’arma principale del diavolo. Quando un credente ha ricevuto la salvezza secondo il vangelo di Cristo, è intenzionato a fare la volontà del Signore, ed abbandona ogni empietà … Continua a leggere

Dedicarsi al Re

Questo è un articolo fuori programma, che interrompe per una settimana il ciclo dedicato alla figura di Satana, iniziato la scorsa settimana. Accendendo il computer, è partito il programma che mi presenta quotidianamente e casualmente un passo dalle Sacre Scritture. Nel riquadro si leggeva questo: Salmo 41 : 1 1 – Mi ferve in cuore una parola soave; io dico: «L’opera mia … Continua a leggere

Il Diavolo (Satana) – Le Origini

Rispondendo alla richiesta di alcuni lettori, proponiamo una serie di post che descrivono la figura di Satana, meglio noto come Diavolo, cioè colui che rifiuta la Volontà di Dio, cercando di dimostrare attraverso le Scritture la sua esistenza e di spiegarne le caratteristiche. I testi di questi post sono estratti dalla Bibbia nella versione “Nuova Diodati”, e sostenuti da stralci tratti dal … Continua a leggere

La Settimana “Santa” . Nota Evangelicale

Il racconto del post precedente, trascritto da Morena (aka Stella del Lago) non è originale, ma recuperato da Internet, ed apparirebbe essere la traxcrizione di una Omelia per la Messa della Domenica delle Palme.. Lo scopo della sua pubbliucazione è quello di dare una risposta filosofica, anche se basata sulle Scritture, a chi si domanda cosa voglia rappresentare la “settimana … Continua a leggere

La Settimana “Santa”

Nella Domenica delle Palme, che segna l’inizio della Settimana Santa, intendiamo seguire Cristo che fa il suo ingresso in Gerusalemme. Ingresso trionfale, regale. Che è un consapevole e volontario andare verso la Passione e la Morte. Gesù è riconosciuto dalla folla come «Colui che viene», Signore della storia. È acclamato come il Messia: «Gridavano: Osanna!». Egli è colui che finalmente … Continua a leggere

Dio non abbandonerà mai il Suo popolo! – Parte 7

Lo stesso genere di profonda sofferenza e difficoltà che hanno sofferto questi martiri sta colpendo oggi i credenti di tutto il mondo. Penso alla moltitudine di cristiani che sono sotto una grave minaccia per la loro fede nelle zone di guerra. Molti di questi cari santi sono dovuti fuggire per salvare le proprie vite, abbandonando case, lavori e chiese. In … Continua a leggere

Dio non abbandonerà mai il Suo popolo! – Parte 6

Non importa quale sia la tua tribolazione, quale dolore stai sopportando, quale prova stai affrontando, quale fallimento ti sta angosciando. Proprio in questo momento, nel mezzo delle tue tempeste, i tuoi dolori, le tue afflizioni – Gesù sta intercedendo per te; sta perorando la tua causa e non si è mai allontanato da te. Considerate l’esortazione che Gesù diede a … Continua a leggere

Dio non abbandonerà mai il Suo popolo! – Parte 5

Non voglio dire che bisogna aver paura di chiunque a causa di questa affermazione sulla nostra capacità di sbagliare! Semplicemente ho fatto questa affermazione perché è una questione molto seria; la Bibbia lo dichiara con chiarezza, ed io vedo intorno a me molti credenti sull’orlo di un qualunque tipo di caduta. Conosco personalmente dei preziosi servitori di Dio la cui … Continua a leggere

Dio non abbandonerà mai il Suo popolo! – Parte 4

Nella sua baldanza, Pietro era convinto che la sua fede avrebbe potuto resistere a qualunque attacco di Satana. Molti cristiani ricordano il vantarsi di Pietro per la propria fede: “Signore, sono pronto ad andare con te in prigione e alla morte” (Luca 22:33). Ciò che Pietro dice qui così sfrontatamente potrebbe sembrare baldanza spirituale; ma, in verità, essa rappresenta una sorta di … Continua a leggere