George Sand

George Sand di AtlantisLonely Ebbe la fortuna di crescere libera senza imposizioni da parte di nessuno. Cosa strana, però, fin da piccola rivelò la sua preferenza per gli abiti maschili e per le lunghe galoppate nei silenzi della brughiera. Ma ciò non tragga in inganno: in realtà fu una inguaribile e insaziabile conquistatrice di uomini. Ivan Turgenev di lei ebbe … Continua a leggere

Richard Francis Burton

Richard Francis Burton   di AtlantisLonely   Che cosa dire di un uomo in grado di comprendere e di parlare 29 lingue europee, asiatiche, africane, fra le quali anche numerosi dialetti? Che indubbiamente si tratti di un eccezionale poliglotta è fuori di dubbio, ma anche che un siffatto individuo, oltre ad avere una straordinaria facilità per gli idiomi, debba essere … Continua a leggere

Le origini della civiltà occidentale:

 PLATONE   di AtlantisLonely   Nel secolo IV a.C. Atene, benché avesse ormai perduto la supremazia politica, conservava ancora il ruolo di centro intellettuale della Grecia e la scena culturale era dominata dalla dottrina filosofica di Platone, che contiene gli sviluppi più significativi del pensiero socratico. Nato ad Atene, da famiglia aristocratica, nel 427 a.C., e morto a ottant’anni nel … Continua a leggere

Ferderico Garcia Lorca

Federico Garçia Lorça (IV Parte) di AtlantisLonely ….. Lo stesso Lorca, più che consapevole della propria impotenza di fronte alla “norma” sentimentale, scrisse nella più sorprendente delle suites, Nel bosco dei cedri di luna, del 1923: E ancora: S’apre nei miei occhi il canto ermetico delle sementi che non fiorirono. Una vera e propria negazione dell’amore, anzi degli amori che, … Continua a leggere

Ferderico Garcia Lorca

Federico Garçia Lorça (III Parte) di AtlantisLonely ….segue Nota biografica 1928 Esce a Granada il primo numero della rivista «gallo», ideata da Lorca e da altri artisti d’avanguardia con l’illusione di risvegliare la città dal suo torpore intellettuale: il secondo e ultimo numero uscirà in aprile. In luglio pubblica il Romancero. gitano che gli dà un immediato successo, ma anche … Continua a leggere

Ferderico Garcia Lorca

 Federico Garçia Lorça (II Parte) di AtlantisLonely segue —- Nota biografica   1919 All’inizio di maggio si stabilisce alla Residenza degli Studenti di Madrid, dove rimarrà fino al 1928. La «Resi» era l’istituzione più importante di tutta la Spagna: una sorta di college all’inglese, di stampo liberale, frequentato dalle migliori nienti del momento. Federico stringe subito amicizia con alcuni giovani che … Continua a leggere

Ferderico Garcia Lorca

 Federico Garçia Lorça di AtlantisLonely Parlare di uno scrittore che scrive poesie d’amore, potrebbe apparire scontato per una donna ma nel caso di Lorça, questo tema si prospetta sin dagli esordi della sua vocazione letteraria, in maniera talmente conflittuale ed assillante da dare vita ad un percorso di ricerca dentro e fuori di sé che procede e si amplifica entro … Continua a leggere

*Luigi Pirandello*

Luigi Pirandello (Ultima Parte) di comucurrucamoto ……segue   Notiziola storica   Nel 1924 venne pubblicato un suo telegramma indirizzato a Mussolini nel quale lui gli chiedeva di entrare a far parte del Fascismo. E’ ben chiaro che questo fu solo un espediente dovuto al fatto che allora venivano dati dei contributi per il Teatro, solo a coloro che risultavano iscritti … Continua a leggere

HERBERT GEORGE WELLS

HELBERT GEORGE WELLS dalla Redazione Lo scrittore inglese Helbert George Wells (1866-1946), ebbe un’educazione scientifica e studio con il famoso evoluzionista Thomas Huxley. La sua passione per la scrittura si manifestò molto presto e il suo contributo alla forma del “romanzo scientifico” fu molto importante e originale. Diede un impulso grandioso allo scientific romance, dove riuscì ad esplorare temi universali … Continua a leggere

Luigi Pirandello

Luigi Pirandello (III Parte) di comucurrucamoto …… Durante il suo soggiorno romano divenne amico di Francesco Capuana che lo introdusse nei salotti intellettuali della Roma letteraria di quegli anni, cosa questa che gli procurò molte amicizie sia in ambito giornalistico che nel mondo del teatro. Ebbe però un diverbio insanabile con il rettore di quell’Ateneo, in seguito al quale prese … Continua a leggere